Press "Enter" to skip to content

Collaboratori

Giangiuseppe Pili

Fondatore – Coordinatore – Articolista

Sono nato a Cagliari il 1986 e lì ho studiato fino al mio 86/100 al Liceo Leon Battista Alberti. Mi sono laureato a Siena (110/110 e lode) nel 2009 con una tesi sull’empirismo inglese e sui modelli del cittadino liberale. Mi sono trasferito a Milano per studiare all’Università Vita-Salute San Raffaele, dove ho conseguito la mia laurea Specialistica il 01.10.2012 (110/110 e lode) con una tesi sull’epistemologia di Alvin Goldman. Il 02.2014 inizio il ciclo di dottorato (XXIX) in Filosofia e Scienze della Mente all’Università Vita-Salute San Raffaele, dove sono stato cultore della materia (epistemologia) dal 2015-2016. Attualmente vivo a Milano e il 16.06.2017 ho discusso la tesi di dottorato Individui, Conoscenza e Società – Un’epistemologia delle virtù per i modelli di democrazia. Mi occupo di ricerche di epistemologia, logica, filosofia della guerra e dell’intelligence. Il 24.02.2017 all’interno della convention dell’International Studies Association a Baltimora (Maryland, US) ho presentato il mio paper “Epistemology of Intelligence – Some Philosophical Problems to be Solved”. Ho pubblicato diversi libri, tra cui Filosofia pura della guerra, e articoli in riviste di settore. Per Scuola Filosofica penso di aver pubblicato diverse centinaia di lavori. Per chiunque voglia conoscere il mio CV, lo può scaricare da qui. Attualmente sono assistant professor in intelligence studies alla Dublin City University – School of Law and Government. Faccio parte del comitato tecnico operativo del Laboratorio di Intelligence all’Università della Calabria.

Ho fondato Scuola Filosofica perché credo nella filosofia, nella Ragione e nella democrazia. Per fortuna, si tratta di credenze la cui forza non necessita di prove altrui, allo stesso tempo riconosco che ogni “fede” deve essere mostrata attraverso delle opportunte opere. Invinto a tutti a scoprire, allora, Scuola Filosofica come portale che prova ad essere oltre che un blog, una proiezione di un’idea e di uno stile di vita.


KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERAFrancesco Margoni – Collaboratore Senior (2010)

“Pur disprezzandosi reciprocamente, cercano di piacersi reciprocamente e, mentre vogliono superarsi reciprocamente, si piegano adattandosi reciprocamente.”

Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università di Trento. Studia lo sviluppo del ragionamento morale nella prima infanzia e i meccanismi cognitivi che ci permettono di interpretare il complesso mondo sociale nel quale viviamo.

Collabora con la rivista di scienze e storia Prometeo e con la testata on-line Brainfactor. Per Scuola Filosofica scrive di scienza e filosofia, e pubblica un lungo commento personale ai testi vedici.

Qui un suo curriculum: Francesco Margoni CV


snapshot (3)Wolfgang F. Pili – Collaboratore Senior (2009)

Sono nato a Cagliari nell’aprile del 1991. Ho sempre coltivato una passione per l’osservazione di tutto ciò che mi circonda. Nell’anno scolastico 2008/2009 mi sono diplomato al Liceo Classico Siotto Pintor di Cagliari conseguendo la maturità classica. Attualmente sono iscritto al corso di Laurea in Lettere moderne con curriculum storico presso l’Università degli studi di Cagliari, adoperandomi per l’appunto in un indirizzo che predilige la storia, una delle mie passioni, in particolare la storia della Sardegna e la storia contemporanea. Nell’ bimestre Ottobre-Dicembre 2014 ho svolto un Master in TourismQuality Management, perché la mia passione e la mia ambizione per il mio futuro prossimo è quello di lavorare nel mondo del turismo: attualmente sto svolgendo uno stage presso L’NhPlaza di Genova. Ho scritto diversi articoli e piccoli saggi su tematiche che riguardano la politica, il sociale e tematiche generali. Sono un profondo sostenitore della Sardegna autonoma, indipendente. Spero che quella che oggi sembra essere un’utopia possa divenire una realtà, come ho scritto anche in un saggio. Ho scritto un romanzo, fin ora inedito, intitolato Ascesa al potere, un racconto scritto in collaborazione con Giangiuseppe Pili, e altri racconti brevi, di cui L’importanza di Ragnarsi Ernesto è arrivato tra i primi venti, in un concorso indetto dalla Zanichelli nel 2004. Lettore attento, amo gran parte dei generi letterari e miei gusti spaziano dall’avventura, fino alla fantascienza. Il mio autore preferito è Jack London e mio sogno nel cassetto è diventarne uno studioso attento dell’autore di San Francisco. Sono un appassionato lettore di tragedie greche e delle commedie di Aristofane e nel mio tempo libero recito e approfondisco la mia qualità recitativa frequentando corsi di teatro. Per ora ho preso parte all’inscenamento di opere di Aristofane: gli Uccelli (2007-2008), i Cavalieri (2008-2009), la Lisistrata (2009), e il Pluto (2009), tutti con la regia di Gaetano Marino. Con mio fratello Giangiuseppe Pili ho svolto la parte di attore in diversi cortometraggi e nel lungometraggio “Nel cuore di una tenebra immensa”, per ora inediti, perché spesso la burocrazia è capace di bloccare i sogni più belli. Sono iscritto nella sezione Cagliari 2 degli scout CNGEI, associazione scoutistica laica, dal 1999e sono il Capo Compagnia della gloriosa 7+, dove ho la fortuna di “lavorare” con uno splendido gruppo di ragazzi che variano dai 16 ai 19 anni. Amo il trekking, amo la Sardegna e amo le camminate in mezzo ai monti, inoltre amo l’inverno, il suo clima e i suoi colori! Infine, ma non meno importante, sono un giocatore di rugby presso l’Union Rugby Cagliari, squadra isolana che milita nel campionato di serie C: una squadra di giovani con grandissimi margini di miglioramento, di cui ne sono fiero!


20160808_224556_LLS-1Giacomo Carrus – Collaboratore Senior (2015)

Sono nato nel 1986. Ho conseguito la Laurea in Lettere Storiche con lode all’Università di Cagliari dove attualmente frequento il primo anno della magistrale in Storia e Società. Sono co-autore del libro “La guerra fredda – Una guida al più grande confronto del XX secolo” (editore Le Due Torri) e mi occupo di Storia Medievale, in particolare della Storia Bizantina. Appassionato dell’ambito militare, con il quale ho avuto un breve trascorso nel 2011 arruolandomi nell’Esercito Italiano, sono socio della Società Italiana di Storia Militare (SISM). Amo la lettura in generale, con una particolare predilezione per i romanzi di H.P. Lovecraft sul quale ho scritto un breve saggio contenuto nel libro “Scrivere di filosofia – Letteratura e filosofia a confronto”. Adoro i videogiochi strategici, in particolare la serie Total.


Laura Baire – Collaboratrice Senior (2018)

Laura Baire, nata a Cagliari nel 1994. Da Giugno 2011 a Maggio 2012 ho vissuto in Tailandia, ospitata da una famiglia thai e frequentato una scuola superiore. Al mio rientro ho conseguito la maturità scientifica al liceo scientifico A. Pacinotti. Adoro i bambini, ed è per questo che desidero fare l’insegnante, mi piace pensare che anch’io, nel mio piccolo, sarò in grado di aiutare le nuove generazioni. Sono laureata (magistrale) in Scienze della Formazione Primaria all’Università degli studi di Cagliari e ho recentemente iniziato a lavorare come insegnante nelle scuole primarie. Sono collaboratrice senior di Scuola Filosofica e faccio parte del consiglio direttivo di Azione Filosofica in qualità di consigliere.


Andrea Corona – Collaboratore Senior (2018)

Andrea Corona nasce a Cagliari nel 1991. È un appassionato ciclista e lettore, divoratore di storie in ogni coniugazione. Il suo film preferito è Pulp Fiction, il suo libro preferito sarà il suo quando vedrà luce, almeno per i primi 5 minuti. Ha recentemente scoperto il mondo degli audiobook e non smetterà di parlarvene qualora gli diate corda. Vive a lavora a Padova.


Stefano Sabatini – Collaboratore Senior ad Honorem (2011)

Stefano Sabatini vive e (si) consuma a Cagliari, professionalmente si occupa di informatica e di programmazione. Egli è laureato in informatica e ha partecipato a numerose iniziative sull’open source e sviluppo di programmi di conversione di formati video. Nutre particolare interesse verso i temi dell’intelligenza (umana e non) e sulle questioni legate alle complicate relazione tra linguaggio, pensiero, corpo, e cultura. Tra le molte attività non redditizie che persegue, figurano la pratica dell’Aikido e di recente del Tango argentino. Quando non è in milonga talvolta può essere trovato in giro a giocare a go, di cui è uno scarsissimo giocatore.


Giorgio Della Rocca – Collaboratore Senior (2019)

Sono nato il 10 agosto 1964 a Pontinia (comune dell’Agro Pontino, in provincia di Latina), e vi risiedo.
Mi sono diplomato al Liceo Scientifico G.B. Grassi di Latina, e laureato in matematica all’Università degli Studi La Sapienza di Roma.

Negli anni Novanta, oltre a insegnare matematica in Istituti di Scuola Secondaria Superiore, ho svolto attività di collaborazione, in ambito matematico e didattico matematico, con l’Università La Sapienza; attualmente, insegno matematica in un Istituto di Istruzione Superiore del Comune di Latina.

M’interesso in modo particolare anche di altre scienze, di certa filosofia, di certa teologia, di certa musica, di certa pittura, di certa narrativa.

Mi riconosco nello stato descritto al n. 1658 del Catechismo della Chiesa Cattolica (pubblicato inizialmente nel 1992 e approvato definitivamente nel 1997): «Bisogna anche ricordare alcune persone che, a causa delle condizioni concrete in cui devono vivere – e spesso senza averlo voluto –, sono particolarmente vicine al cuore di Gesù, e meritano quindi affetto e premurosa sollecitudine da parte della Chiesa e in modo speciale dei pastori: il gran numero di persone celibi […]».


 

IMG_1625Matteo Bucalossi – Collaboratore Senior (2015)

Matteo Bucalossi è nato nel 1994 e vive a Brescia. Ha conseguito la laurea in filosofia all’Università San Raffaele. Attualmente è iscritto alla Georgetown University di Washington (US) in data analysis e sempre alla stessa università a conseguito un MA in Security Studies. E’ autore di un pezzo nel volume La guerra fredda – Una guida al più grande confronto del XX secolo. Di tendenze analitiche, si interessa e occupa di relazioni internazionali e strategia militare e intende proseguire la propria formazione accademica in questo campo. Ha seguito un corso di Open Source Intelligence presso l’Associazione di Giornalismo Investigativo a Roma nel Novembre 2014, dove ha appreso le abilità fondamentali di ricerca e analisi delle fonti aperte online, anche attraverso l’impiego di software specifici. Ha svolto attività di volontariato in Africa, lavorando con ONG e ONLUS. Ha regatato per diversi anni nella classe velica 29er anche a livello internazionale e ha una passione per il mondo subacqueo fino a frequentare il corso di Divemaster. Da sempre si spende nel mondo della musica e suona da diversi anni il basso elettrico. Si è quindi appassionato al Jazz e al momento suona in un trio composto da batteria, basso e tromba, con il quale rielabora standard classici del genere.


 

Massimo Fabi – Collaboratore Senior (2019)

Nato a Trieste nel 1968, mi sono laureato nel 1999 presso l’Università degli Studi di Trieste in Scienze dell’Educazione seguendo l’indirizzo per Esperti nei Processi Formativi. Ho scritto una tesi in Storia della Filosofia dal titolo Bontadini e il Dialogo con L’Idealismo incentrata sugli studi bontadiniani del gnoseologismo moderno e sull’intenzionalità del pensiero.

Negli anni successivi, dopo aver seguito un master in Formazione dei Formatori e un corso di perfezionamento in Terapia della Famiglia, mi sono iscritto all’albo dell’Associazione Nazionale dei Pedagogisti (ANPE). Sono un Pedagogista, ma gli interessi per la logica e la filosofia della scienza, sviluppati all’università durante un tirocinio del prof. Alessandro Cortese in Scrittura Filosofica, mi hanno seguito portandomi tutt’oggi a concentrarmi sulle problematiche relative all’analisi del linguaggio, alla coscienza critica, all’epistemologia e agli aspetti fondazionali e metodologici delle scienze umane. Ho lavorato nel campo educativo operando ai fini dello sviluppo e dell’integrazione dei minori, poi sono passato al campo della psicologia del lavoro, contribuendo alla progettazione del sistema di valutazione del personale del Comune di Trieste, la città in cui vivo. Attualmente collaboro come Mentor dell’Università di Duke per il corso Think Again: How to Reason Inductively,  della piattaforma on line Coursera dell’Università di Stanford.


Giovanni Ingrosso


Gaetano Barbella


Umberto Rossolini


Francesco Marigo


Alice Manzoni


Alessandro Giorgi


Stefano Bernini


Andrea Zeppi


Ivano Pollini


Giuseppe Ragunì


Emanuele Franz


Giuseppe Cacciatore


Michele Diodati


Andrea Mereu


One Comment

  1. Giorgio Della RoccaGiorgio Della Rocca novembre 28, 2019

    Propongo il presente commento principalmente a integrazione del mio profilo.

    Attualmente insegno matematica all’Istituto Statale di Istruzione Superiore San Benedetto, situato nel territorio del comune di Latina.

    San Benedetto da Norcia è stato proclamato Patrono d’Europa dal papa Paolo VI nel 1964 (l’idea era stata del suo predecessore, il papa Giovanni XXIII, ma una grave malattia gli aveva impedito di realizzarla). A tutt’oggi gli altri Patroni d’Europa sono: i Santi Cirillo e Metodio, Santa Brigida di Svezia, Santa Caterina da Siena, Santa Teresa Benedetta della Croce (al secolo Edith Stein, deceduta nel campo di concentramento di Auschwitz nel 1942), tutti proclamati dal papa Giovanni Paolo II.
    Il motto della vita monastica benedettina era Ora et labora et lege (come ha ricordato il papa Benedetto XVI in un’omelia tenuta in occasione della sua visita a Cassino e Montecassino il 24 maggio 2009): penso che ogni uomo e ogni donna possano trarne giovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *