Press "Enter" to skip to content

Categoria: Segnalazioni

[Segnalazione] Scacchi & Management – Sole24 Ore – di UniChess con un Capitolo di Giangiuseppe Pili (PhD)

Onorato di aver scritto un capitolo nel libro uscito per il Sole 24 Ore! Questa volta è sugli scacchi e sull’intelligence e strategia, imparare a pensare con l’arte della guerra! Il libro è curato da UniChess con un impressionante elenco di autori! Grazie a Roberto Mogranzini per averlo organizzato e a tutti i contributors per il loro lavoro! Dal libro sulla guerra e gli scacchi edito per Le Due Torri e l’articolo pubblicato sull’American Intelligence Journal… al Sole24Ore! Sarà in edicola da questo martedì, mi dicono, ma lo potrete trovare anche in libreria! Un grazie a Eugenio Dessy per aver letto in anteprima quando… non sapeva dove sarebbe uscito: Eugenio, grazie!

L’Ultimo Scacco – Concorso Letterario


Scarica il Bando ufficialeUltimo_Scacco_2021 – Bando_Concorso e il Modulo di iscrizione!


L’Associazione Culturale “Le Pergamene di Melquiades”,

in collaborazione con la casa editrice “Le Due Torri

e con “Scuola Filosofica”,

bandisce

L’ULTIMO SCACCO

premio letterario per racconti brevi sugli scacchi

L’evento è gentilmente patrocinato dalla Federazione Scacchistica Italiana.

[Segnalazione] La conversione di un uomo moderno – Pavel Florenskij e il sentiero dell’esperienza religiosa


La conversione di Pavel Florenskij è stato il momento decisivo che ha fatto da spartiacque nella sua vita. Al tempo stesso, essa fu un giudizio decisivo sul modello di razionalità che ha dominato in Occidente lungo l’intera epoca moderna. Messa infatti a tacere la millenaria esperienza religiosa, le promesse del razionalismo hanno infine lasciato l’uomo disilluso e in balìa dei suoi dubbi, vittima di un tragico sdoppiamento esistenziale. Il coraggio di riattivare l’esperienza pregna di meraviglia che ha segnato la sua infanzia, la decisione di incamminarsi nuovamente sul sentiero dell’esperienza religiosa, porterà invece Florenskij a esiti tanto inaspettati quanto ricchi. Un nuovo modo di esercitare la ragione nella sua rinnovata poliedricità, la novità di una conoscenza del reale capace di non censurare nulla e, infine, il riannodarsi di antichi fili che legano la nostra esperienza al vissuto di ogni homo religiosus sono allora gli stupendi frutti della visione del mondo florenskijana. Oltre l’opportunità di una crescita personale, riflettere su questo complesso percorso offre anche l’occasione, lungo tutto il libro, di far “dialogare” Florenskij con altri grandi pensatori come Guardini, Eliade o Pareyson, lasciando emergere come la sua sia indubbiamente una delle voci più sorprendenti del panorama culturale del Novecento. Prefazione di Lubomir Zak.

Concorso letterario – Mediterraneo – Sul mare è apparso un bel ponte d’argento

Le Associazioni Culturali – Le Pergamene di MelquiadesScuola Filosofica & Azione Filosofica, insieme a Accademia d’Arte di Cagliari, Scuola Filosofica, Quartourismo, Pala & Varioli Wedding Photography, Bar Square, L’Ancora dai Baruffi – Pizzeria Storica bandiscono il

Concorso letterario Mediterraneo_Bando_2021 – Sul Mare è Apparso un bel Ponte d’Argento


Scarica il Bando Mediterraneo_Bando_2021 – Versione Lancio! – Vai alla pagina Facebook – Modulo di iscrizione!


Mediterraneo

Sul mare è apparso un bel ponte d’argento


 ~ REGOLAMENTO ~

I

PARTECIPANTI

Possono partecipare al concorso autori di qualsiasi età, con uno o più racconti inediti in lingua italiana. Le opere in gara non devono essere state precedentemente premiate in altri concorsi letterari.

Studiare filosofia all’Università?

Cari lettori di ScuolaFilosofica,

ma soprattutto cari giovani in cerca di orientamento e guida nella scelta del percorso di studi universitari,

ecco un documento che potrebbe tornarvi utile!

Si tratta di una breve guida alla scelta del percorso universitario, con un focus specifico su filosofia e materie cosiddette umanistiche. Oltre a informazioni utili di tipo pratico (quali passi seguire per individuare il percorso più adatto, come iscriversi etc.), trovate interviste interessanti, da quella al Ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi, a quelle a studenti di filosofia o ‘scienze umanistiche’ più in generale, dottorandi e ricercatori nell’ambito.

A pagina 24 trovate l’intervista, un poco sopra le righe, che ho rilasciato alla gentilissima e sempre professionale Dr.ssa Amanda Coccetti. Spiego cosa mi ha portato a scegliere filosofia e, mi auguro senza risultare pedante, svolgo qualche ragionamento (ad esempio sul legame tra filosofia all’università e mondo del lavoro) che forse potrà fungere da stimolo a una scelta consapevole.

Questo interessante progetto delle guide è stato ideato e realizzato da Corriere dell’Università e Italia Education.

Ecco qui il link al pdf della guida con le interviste (sul sito del Corriere dell’Università trovate anche altre guide, ognuna dedicata a un settore disciplinare diverso):

Guida alle Scienze Umanistiche – CorriereUniv.it

Buona lettura!

Cercasi partecipanti per ricerca scientifica online – in palio 50 euro

Caro lettore,

cliccando su questo link https://run.pavlovia.org/elena/slow_adulti/html potrai parteciperai a una ricerca scientifica on-line, della durata di circa 25 minuti. Scopo della ricerca è indagare i processi decisionali in ambito economico e sociale.

Partecipando avrai la possibilità di ricevere uno dei tre premi di 50 euro messi in palio. Ti chiederemo di indicarci la tua e-mail; questo dato è opzionale, ma necessario per partecipare all’estrazione.

Prima di iniziare spegni il cellulare e ogni fonte di distrazione sul pc. Inoltre, nella schermata iniziale in cui ti comparirà la voce “Partecipante” inserisci solo le tue iniziali seguite dalla tua data di nascita. Infine, ricorda che una volta concluso l’esperimento è necessario attendere e poi premere il tasto ‘OK’ nella schermata finale, cosicché le tue risposte vengano registrate dal sistema.

La ricerca è condotta dall’Università di Milano-Bicocca in collaborazione con l’Università di Trento e la London School of Economics. Per domande o segnalazioni scrivi a francesco.margoni@unitn.it o elena.nava@unimib.it

Grazie ancora per la tua preziosa partecipazione!!

What Happened? After-Effects of the 2007 Reform Legislation of the Italian Intelligence Community

Fabrizio Minniti & Giangiuseppe Pili (2020)What Happened? After-Effects of the 2007 Reform Legislation of the Italian Intelligence Community“, International Journal of Intelligence and CounterIntelligence, DOI: 10.1080/08850607.2020.1771655


I’m super-proud to present my last paper, “What Happened? After-Effects of the 2007 Reform Legislation of the Italian Intelligence Community” published by the International Journal of Intelligence and CounterIntelligence! It was co-authored by Mr Fabrizio Minniti!, a real intelligence and international security expert! I hope you will find it exciting! Below you can find the abstract!


What happened to the Italian Intelligence Community (IC)? The IC underwent a major reform in 2007, 30 years after its previous one, in 1977, the first since 1945 and positioned between the end of World War II and the start of the Cold War. The paper explores the roots and evolution of the Italian intelligence community during the last decade or so.

Vincere con l’arte della guerra – Imparare a superare i conflitti quotidiani con gli insegnamenti di Sun Tzu

E’ con mio estremo piacere pubblicare questo instant book – Vincere con l’arte della guerra – Imparare a superare i conflitti quotidiani con gli insegnamenti di Sun Tzu – insieme a Le Due Torri – la principale casa editrice di riferimento di Scuola Filosofica e della sua collana! Per soli 2,99 sarete guidati alla comprensione de L’arte della guerra di Sun Tzu, capolavoro della strategia militare cinese apparentemente banale da leggere ma estremamente difficile da capire e affascinante da esplorare. Esso, a mio giudizio, fa parte della triade fondamentale insieme alla strategia dell’approccio indiretto di Basil Liddell Hart e alla concezione generale della guerra di Carl Von Clausewitz. Di tutti questi ho avuto modo di scrivere diverse volte, specialmente nel mio maggior volume Filosofia pura della guerra. Spero davvero che questa versione in linea con i massimi principi scientifici, coniugata alla piacevolezza della scrittura, possa aiutare il lettore verso un processo di miglioramento nella vita e nel business!

Ethics of the intelligence profession – What is the ethical framework of a real intelligence analyst?

Dr Giangiuseppe Pili, Dr Francesco Margoni


 Abstract

The new project on the intelligence studies – “What is the ethical framework of a real intelligence analyst?” has the potential to substantially contribute to one the most debated topics in the intelligence studies literature, that is the ethics of the intelligence profession. Our approach is relatively new according to what we found in the literature. The aim of the project is to explore the research question – what is the analysts’ ethical framework in their own view – from a quantitative rather than purely qualitative perspective.

Your help needed: Research survey on ethics in intelligence studies

Gentili e affezionati lettori di Scuola Filosofica,

in collaborazione con l’Università di Trento stiamo conducendo una ricerca sperimentale il cui scopo è chiarire meglio alcuni aspetti legati all’etica nel campo dell’intelligence e degli studi sull’intelligence.

Abbiamo preparato un questionario che può essere tranquillamente compilato on-line seguendo questo link: https://unitn.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_06g5A7DnBg3bSqF

Stiamo cercando in particolare analisti d’intelligence. Ma il questionario può essere compilato da tutti, dal momento che siamo interessati a comprendere le differenze nelle risposte tra analisti e non analisti.

Attenzione! Il questionario è in inglese, per tanto è necessario avere una buona padronanza della lingua per comprendere gli scenari descritti e le domande poste. Tempo previsto per la compilazione: circa 30 minuti.

Per qualsiasi domanda preliminare o successiva alla compilazione del questionario potete scrivere a:

Francesco Margoni (Università di Trento): francesco.margoni@unitn.it oppure a Giangiuseppe Pili (Università della Calabria): giangiuseppe.pili@yahoo.com

Grazie mille a chi vorrà aiutarci a realizzare questo progetto!