Press "Enter" to skip to content

Tag: Philip

La finestra sul vuoto – Raymond Chandler

Philip Marlowe si ritrova impelagato in due omicidi, un tale di nome Philips è trovato morto nel suo appartamento, un locale di infimo ordine in un quartiere di infimo ordine con vicini di infimo ordine. Ma anche lo specialista di numismatica, un certo Morningstar viene ritrovato ormai cadavere nel suo studio. Marlowe era stato incaricato dalla signora Murdock, una donna sgradevole che beveva porto come l’acqua perché sostituiva le medicine, per ritrovare una moneta cara al suo vecchio marito il quale aveva disposto che nessun conio della sua collezione potesse essere venduto.

Addio mia amata – Raymond Chandler

Scopri i libri della collana o i servizi editoriali di Scuola Filosofica!


Per puro caso Philip Marlowe incrocia il gigante Moose Malloy, un uomo vestito vistosamente, fin troppo, che sale in un vecchio locale per “bianchi”, ora per “neri”, il Florian. Anche Marlowe viene costretto a salire in quel localaccio decaduto e, dopo qualche minuto di conversazione al tavolo, finisce per venire a sapere alcune informazioni interessanti: Moose Malloy è appena uscito di prigione per rapina a mano armata; egli è alla ricerca della sua vecchia fiamma, Velma, una rossa infuocata che lavorava al Florian, prima ancora che Malloy venisse incarcerato.